Ragazze in Cam - I Migliori Siti di Camgirls

Cerchi bellissime Ragazze in Cam? Ti trovi nel sito giusto! Tantissime e straniere pronte a farti vivere piacevoli momenti. I portali più in voga del momento, recensiti e provati dai noi, uno ad uno, con le dritte su come utilizzarli nel migliore dei modi.

Sono centianaia di migliaia in Italia e nel mondo le Camgirls che fanno spettacoli, complice il fatto di avere a disposizione una tecnologia sempre più evoluta. Dispositivi oggi in grado di trasmettere video in tempo reale ed in alta risoluzione. Oltre che alla crescita costante di richiesta di uomini (e non solo) che cercano webcamgirl in vari siti di settore.

Ma attenzione! Non tutti i portali che trovate in giro su internet offrono piacevoli esperienze. Quindi abbiamo creato questo sito-guida per offrirvi i migliori che abbiamo trovato e provato in prima persona. Ce ne sono davvero tanti, tra cui molti in italiano e di conseguenza sono quelli più ricchi di Webcamgirl italiane. Una guida chiara ed intuitiva, sempre aggiornata, le recensioni dei portali con maggior presenza di cam girls e di utenti, per offrire un punto di riferimento sia a chi vuole fare questo lavoro, sia a chi cerca spettacoli in diretta.

Vai alla sezione con i per trovare la lista completa dei portali che consigliamo. Scegli quello che ti ispira di più, leggi la recensione o visitalo subito, tra le piattaforme proposte troverai esclusivamente registrazione gratuita.

I Portali più frequentati in Italia

  • RIV | La piattaforma made in Italy



    RIV Il portale nostrano più frequentato nel nostro bel paese, dove troverete tante donne in webcam italiane.

  • XLoveCam | Il migliore by USA



    Americano, ma con molti utenti italiani, e tante splendide performers sexy e affamate. In lingua italiana e registrazione free.

  • Nude in Cam | Targato RIV



    Lo dice il titolo stesso, migliaia di modelle nude in cam per show indimenticabili. Targato RIV e quindi italiano.

  • iCams | Dagli States con furore



    Anche questo di matrice americana, ma tradotto in italiano per chi si collega dal nostro paese. Ottimo ed intuitivo.

Questi sono solo i quattro siti che secondo noi vale la pena almeno di provare, ma nella sezione dedicata a tutti i portali, ne troverete altri comunque validi. Dove potrete sbizzarrirvi tra tanti profili, per tutti i gusti. In ogni piattaforma c'è la possibilità di iscriversi gratuitamente. Una volta che siete diventati membri, potrete contattare le modelle per gli show, effettuare una ricerca dettagliata e selezionarle in base ai vostri gusti, sia per caratteristiche fisiche che per i tipi di performance offerte. In molti dei siti le performers vendono anche foto o video privati e biancheria intima usata, per gli amanti di questi tipi di articoli.

Vien da se che in questo settore le donne che si esibiscono lo fanno per lavoro, e non per passare il tempo. Quindi se cercate spettacoli gratis non li troverete. Al massimo si possono vedere delle anteprime, ma è ovvio che per la parte calda dello show, bisogna pagare la performance. Esistono videochat totalmente free, tipo Chatroulette ad esempio, ma lì trovare una ragazza è come trovare un ago in un pagliaio. Sono frequentate per il 95% da uomini. Ogni tanto si può trovare la tipa che si esibisce per puro divertimento, ma è rarissimo.

Istruzioni per l'uso delle piattaforme proposte

Per entrare nelle community basta avere un indirizzo email valido per confermare la registrazione. Diventati membri, potrete districarvi in una montagna di profili delle ragazze che offrono performance. Effettuare ricerche e leggere tutto ciò che offrono. Per i pagamenti è bene avere una prepagata, come ad esempio una Postepay. Paypal non è accettato nella maggior parte dei casi per motivi di commissioni detratte.

Ora che siete pronti, potete decidere se contattare direttamente la modella che preferite, oppure entrare in una room, dove la webcamgirl offre un'anteprima in diretta a tutti i membri della room, fino a che qualcuno decide di acquistare lo show vero e proprio in privato. In ogni profilo è disponibile un listino prezzi calcolato a minuti: tot crediti a minuto. Consigliamo di leggere i vari commenti degli altri utenti per capire se è una perditempo, o se è una performer seria.

Come per tutti i settori di mercato online, anche qui vale la regola dei feedback. Il consiglio, soprattutto per chi decide di intraprendere questo lavoro, è di essere seri. Ma anche per chi cerca show. In ogni portale si danno feedback positi o negativi sia alle Webcamgirls che agli utenti, in modo da mettere in guardia il prossimo da possibili fregature, come perdite ti tempo da parte di cam girls, o strane richieste da parte di utenti. Oltre che a rischiare il ban, ci si fa una cattiva reputazione, quindi comportatevi bene.

Detto quanto, vi auguriamo un buon divertimento, ricordandovi di seguire bene i nostri consigli. In modo da evitare a priori cattive esperienze. Se trovate un sito non recensito qui, dove avete avuto un'esperienza positiva, segnalatecelo nella sezione contatti, che provvederemo a testarlo ed inserirlo. Tornate a trovarci spesso per vedere le novità che inseriremo.

Vuoi diventare una Camgirl? Leggi la nostra guida

Abbiamo scritto una guida gratuita con le dritte più essenziali per iniziare ad intraprendere questo lavoro. In collaborazione con le più affermate webcamgirls che hanno fatto di questo, il loro lavoro principale. Troverai tutto quello che ti serve per iniziare, sia sul lato tecnico e accessoriale, che sui migliori portali da cui iniziare.
Clicca il pulsante qui sotto per accedere alla guida!



Alcune risposte e curiosità su questo mondo

Per concludere vi lasciamo con alcune informazioni e curiosità che appartengono a questo settore:

  • Quante Camgirls lavorano in Italia? Si stima che in Italia le donne in questo settore siano oltre 70.000, da chi lo ha reso un vero e proprio lavoro a chi lo fa ogni tanto per extra. Un vero e proprio esercito.
  • Quanto guadagna una donna con questo lavoro? Dipende da come prende la questine, se seriamone o come un obby per tirare fuori un extra, ci sono professioiste addentrate da anni, che non hanno nulla da invidiare ad un dottore.
  • In molti paesi Europei è visto come un lavoro dallo stato e dal fisco. A differenza dell'Italia, in molti paesi dell'unione europea ed anche in paesi come USA e Russia, lavorare in livecam viene visto come un vero e proprio lavoro, legalmente dichiarato, con ricevute e tasse da pagare. In molti paesi esistono dei veri e propri studi divisi in piccole stanze, dove le signorine possono esibirsi se non possono farlo da casa.
  • Il profilo ideale di una Camgirl Non esiste un profilo comune di chi fa questo lavoro, lo fa la cameriera come la casalinga. Dall'universitaria alla pensionata, dalla magra a quella più in carne. Ogni donna può essere una Camgirl nella sua vita privata, magari lo è anche la tua vicina di casa e nessuno lo sa. Gli utenti sono tanti e i gusti altrettanti, quindi anche i profili variano.
  • L'anonimato è garantito? In tutti i siti l'anonimato è garantito sia per gli utenti che per le webcam girl, sono richiesti dati veritieri per iscrizione e pagamenti, ma poi in pubblico c'è solo un nickname, e non è obbligatorio mostrarsi in viso per chi lavora.

Testimonianze dirette degli iscritti ai portali

Franco_rm : Ho provato RIV, dopo essermi letto la sua recensione qui sopra, devo dire che ero scettico su questo mondo, non pensavo di trovare tanta eccitazione nel vedere una donna in webcam. Ci sono tanti video free su internet. Ma mi sono dovuto ricredere. Si crea quella complicità che vedendo un video porno non si crea. Ho conosciuto tante camgirls su RIV, con alcune ormai sono un cliente fisso. Quando posso mi concedo quel momento di goduria estrema. E' pieno di splendide gnocche!

Vittorio : Consiglio vivamente XLoveCam, soprattutto se oltre l'italiano parlate altre lingue. Troverete davvero tante tope pronte a fare quello che volete! Per tutti i gusti, dalla nera alla bionda svedere, passando per latine, russe e via dicendo. Senza dimenticare le nostre caldissime compaesane. Un esercito di fighe che sanno fartelo scoppiare a dovere, molto disponibili, anche con le richieste più esigenti. Voto 10!

Anastasiasexy : Sono una performer da divero tempo. Da un hobby che facevo per scherzo ne ho fatto un lavoro. Alle nuove aspiranti consiglio di iniziare con RIV se parlate solo l'italiano. L'iscrizione è rapida, conferma in 24 ore e migliaia di uomini pronti a spendere per vedervi. Inoltre il sito offre molte possibilità di guadagno oltre agli spettacoli. Ne ho provati diversi, ma secondo me RIV è il migliore. Pagano subito senza troppe attese, come avviene in altri siti. Ottimo per iniziare.

Toroseduto : Sposato ma col vizietto delle camgirls. Il sabato mattina sono a casa da solo e via di smanettate! Grazie a questa guida ho potuto provare davvero i migliori siti del settore. Sono iscritto a diversi, ma se devo indicarne uno o due, la mia scelta va pienamente su RIV e XloveCam, dove i profili sono davvero tanti e c'è da sbizzarrirsi.

Blade32 : Sono amante delle camgirls, ho acquistato anche la fica virtuale. Spesso la notte mi collego su Icams o su NudeinCam per divertirmi a bomba! Avevo provato altre platform, ma queste le consiglio a tutti. Webcam girls disponibili e professioniste, che sanno fartelo indurire solo parlandoti. Vi lascio immaginare il resto. Ormai è diventata una droga per me e non posso farne a meno. E' un mondo meraviglioso, attimi di intenso piacere reciproco.